NOSTRANO DEL MOTTARONE Visualizza ingrandito

NOSTRANO DEL MOTTARONE

Nuovo

La toma del Mottarone è il formaggio tipico prodotto nella zona del Mottarone e può vantare una posizione di rilievo tra i prodotti caseari tanto da essere considerato uno tra i migliori formaggi d’alpeggio della Regione Piemonte.

Maggiori dettagli

Dettagli

La produzione di questo formaggio è tradizionale e risale almeno ai secoli medievali, strettamente legata all’area alpina e in particolare agli alpeggi raggiunti nel periodo estivo.
A seconda dei luoghi e della tecnica di preparazione troviamo tome dal sapore più o meno deciso e intenso. Il latte del Mottarone, particolarmente ricco di vitamina A, non subisce processi di pastorizzazione, viene cagliato alla temperatura di 36°C e lasciato riposare. Successivamente la cagliata è portata alla temperatura di 42°C, messa in appositi stampi e posta sotto salamoia per 24 ore. La toma viene fatta stagionare in alpeggi situati sotto la vetta del Mottarone almeno per un periodo da 2 a 3 mesi. Il colore finale della toma è giallo paglierino. L’acquisto è diretto all’interno delle Cooperative o nei mercati del sabato ad Armeno e il martedì mattina a Gignese.
Sugli alpeggi del Mottarone si produce anche un’ottima ricotta e un burro dal sapore ricco, proprio come quelli di un tempo.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

NOSTRANO DEL MOTTARONE

NOSTRANO DEL MOTTARONE

La toma del Mottarone è il formaggio tipico prodotto nella zona del Mottarone e può vantare una posizione di rilievo tra i prodotti caseari tanto da essere considerato uno tra i migliori formaggi d’alpeggio della Regione Piemonte.

Scrivi una recensione