Fourme d' Ambert aop

New product

Membro della famiglia dei formaggi erborinati la Fourme d'Ambert è prodotta in Alvernia tra il 600 e il 1600 metri di altitudine nella zona delle montagne del Puy-de-Dôme, con latte vaccino, ed è considerato il più dolce di tutti i formaggi blu.

Maggiori dettagli

237 Articoli

4,50 € tasse incl.

Dettagli

Storia

Secondo alcune leggende questo formaggio si produceva già al tempo dei Galli, prima della conquista di Cesare. Dopo l'ottenimento della qualifica AOC, nel 1972, la produzione di Fourme d’Ambert continua ad aumentare e raggiunge ora le 5000 tonnelate all'anno prodotte da 1200 produttori di latte, sei caseifici e 4 produttori agricoli.

Produzione della Fourme d’Ambert

E' fabbricata a partire dal latte di vacche nutrite a base di erba proveniente esclusivamente nella zona di denominazione. Per ottenere la sua caratteristica erborinatura il latte della Fourme d’Ambert è inseminato con il Penicillium Roqueforti, un fungo della segale, fortemente legato al Massiccio Centrale, che gli dona il suo caratteristico colore blu cielo. Il periodo di affinamento è di circa 28 giorni ma in alcuni caseifici anche qualche volta più di 50.

Aspetto

La Fourme d’Ambert si presenta sotto la forma di un cilindro delle dimensioni di circa 13 cm di diametro e 20 cm di altezza il cui peso oscilla tra i 2 e i 2,5 kg.

La fourme d'Ambert si degusta preferibilmente da giugno a dicembre per presentare i suoi sapori autunnali di noci di nocciola e mandorla.

Blog