Brillat Savarin affiné

New product

Il Brillat Savarin prima di essere il nome di un formaggio è il nome di una filosofia casearia sia nella produzione che nella raffinatezza culturale dei consumatori.

Maggiori dettagli

76 Articoli

7,80 € tasse incl.

Dettagli

Jean Anthelme Brillat Savarin, autore del celebre trattato “La fisiologia del gusto” era un famoso uomo politico parigino dei tempi di Napoleone III ed esaltò i formaggi come alimento indispensabile in ogni pranzo o cena degni di tale nome.

Più tardi, nel 1930, il celebre produttore di formaggi parigino Henry Androuet decise di dedicare proprio a Brillat Savarin questo formaggio “lussurioso”.

Scelse quindi un prodotto “a tripla crema” che riscosse subito un grande successo e che fu immediatamente copiato da più produttori nell’Ille de France.

La celebre frase del grande Jean Anthelme risuona ancora oggi nei grandi testi enogastronomici francesi: "Un dessert senza formaggio è come una bella a cui manca un occhio".


Il Brillat Savarin si presenta con crosta fiorita edibile di colore bianco candido da fresco, quando ha anche un sapore molto lieve e tendente invece ad un colore nocciola tenue da maturo, quando profumi e sapore diventano decisamente più intriganti e complessi, con la pasta interna che si trasforma da compatta a sempre più cremosa e con un bel colore paglierino.

Abbinabile a Champagne Blanc de Blancs o, per gli amanti di vino rosso un St. Emilion… Tanto per gradire.

Blog